Vai al contenuto della pagina

Navigatore SardegnaSIT

Sardegna Sit s

Il nuovo navigatore SardegnaSIT è stato sviluppato nell'ambito dell'appalto per la realizzazione del "Sistema Informativo Territoriale dei beni paesaggistici ed identitari della Regione Sardegna". E' un navigatore geografico WebGIS open-source, finalizzato alla visualizzazione del catalogo dei dati geografici della Regione Sardegna.

SardegnaSIT è un navigatore più evoluto rispetto al navigatore SardegnaMappe, in quanto contiene diverse nuove funzionalità, tra le quali la possibilità di visualizzare online la tabella degli attributi, di scaricare il dato direttamente dal navigatore, di caricare sulla mappa i propri layer vettoriali in formato kml, geojson o shapefile, di applicare filtri personalizzati sui dati.

Il nuovo navigatore comprende anche un modulo di autenticazione SPID per l'accesso alle informazioni riservate, quali, ad esempio, i dati catastali e i dati della copianificazione.

SardegnaSIT, in questa prima fase, verrà pubblicato parallelamente ad alcuni dei navigatori tematici SardegnaMappe, in modo da consentire all'ufficio di monitorarne le performance e agli utenti di familiarizzare con le nuove funzionalità offerte dal nuovo sistema prima della definitiva dismissione di SardegnaMappe.

Condizioni d'uso e note legali
Manuale d'uso di SardegnaSIT

espandiSardegnaSIT Base

E’ un navigatore contenente i dati di base della Regione, personalizzabile mediante l’inserimento dei dati geografici che l’Amministrazione regionale rende disponibili tramite i propri servizi.
E' possibile, in particolare, visualizzare tutte le Ortofoto, i Database geotopografici e i dati catastali pubblicati dall'Agenzia delle Entrate.

SardegnaSIT base

espandiSardegnaSIT Download raster

In questa personalizzazione di Sardegna Mappe è possibile:
- scaricare i raster in formato TIFF georeferenziato delle sezioni del DBGT10K;
- scaricare i raster in formato TIFF georeferenziato delle mappe del DBGT dei centri urbani e localita' abitate della Sardegna;
- scaricare i file dei modelli digitali del terreno e delle superfici;
- scaricare le foto oblique dei centri matrice 2010-2011. Per le foto zenitali è possibile scaricare sia la foto, sia il file di georeferenziazione;
- consultare i quadri d'unione delle ortofoto contenenti i nomi delle sezioni e le date dei voli.

Per il download dei dati raster occorre attivare il quadro d’unione di interesse nell’elenco dei layer, attivare la “i” delle informazioni nella barra degli strumenti in alto e cliccare sulla sezione scelta.

Si aprirà una finestra popup con i link per il download.

Per le immagini oblique una volta visualizzata l’immagine cliccando sul piano di volo attivato, sarà sufficiente cliccare su di essa con il tasto destro e salvarla sul proprio pc.

SardegnaSIT Download raster

espandiSardegnaSIT PAI

Portale dedicato alla consultazione del Piano Stralcio di Assetto Idrogeologico (P.A.I.).
I dati pubblicati sono aggiornati al 2020. A tal fine si consulti il relativo metadato.

Per verificare la presenza di ulteriori aggiornamenti nell'area di interesse, si consulti la documentazione sul sito web dell'Autorità di Bacino della Sardegna, nella apposita sezione dedicata agli atti (Delibere del Comitato Istituzionale e Determinazioni del Segratario Generale dell'AdB) o contattare il Servizio Difesa del Suolo dell'Agenzia del Distretto Idrografico della Sardegna (ADIS).

Le mappe delle pericolosità idraulica e da frana consultabili nel presente portale hanno una finalità esclusivamente informativa mentre la situazione delle pericolosità effettivamente vigenti è riportata nei certificati di destinazione urbanistica che, ai sensi dell’articolo 4, comma 8 delle Norme del PAI, sono rilasciati dai Comuni.

SardegnaSIT PAI