GEOGRAFIA DELLA SARDEGNA
sardegnageoportale  ›  catalogo dati  ›  download  ›  raccolte cartografiche  ›  database multiprecisione (dbmp)
Database Multiprecisione (DBMP)
Il Data Base Multiprecisione della Regione Autonoma della Sardegna è una banca dati in cui le entità geografiche, provenienti dalla carta tecnica regionale numerica (CTRN) alla scala 1:10.000 e da altri DB, convivono con quelle provenienti dalle carte tecniche comunali numeriche (CNC) di 47 centri urbani e località abitate della Sardegna alle scale 1:1.000, 1:2.000 e 1:5.000.In questa sezione sono disponibili i layer del DBMP organizzati per strati rappresentati nel sistema di riferimento nativo WGS84-UTM32 Nord.
DBMP: Specifiche di contenuto (file PDF)
Scheda metadato

note:
- Si consiglia di scaricare e leggere il file PDF contenente le specifiche di contenuto del DBMP che aiutano a decodificare e comprendere le informazioni contenute nei vari strati.
- Per facilitare il download i file shape sono stati raggruppati per strati e compressi. Per gli strati di dimensioni maggiori, oltre al classico file zip sono stati forniti dei file zip multipart, ottenuti suddividendo lo strato in file delle dimensioni di circa 50 MB. Per poter accedere alle informazioni è necessario decomprimere il file multipart stratoXX.zip. Per poter visualizzare ed utilizzare tutti i file shape del DBMP di ogni singolo strato è necessario utilizzare un programma di decompressione che gestisce l'estensione ZIP e i file multipart. Di seguito si descrive la procedura per installare utilizzare il programma freeware ZIPgenius.

- Scaricare il file zipgenuis.exe;
- Fare doppio click sul file "zipgenuis.exe" per installare il programma e seguire le istruzioni a video;
- Scaricare tutti i file relativi a quello strato in una directory sul disco locale;
- Scaricare il file stratoXX.bat salvandolo nella directory utilizzata al punto precedente;
- Fare doppio click sul file stratoXX.bat;
- A questo punto, è stata creata nella directory scelta in precedenza una cartella chiamata "stratoXX" con all'interno tutti i file relativi allo strato XX.

Strato 01: viabilità, mobilità e trasporti
E' lo strato che raccoglie le informazioni relative alla mobilità ed ai trasporti di qualunque natura essi siano.
Lo strato descrive:
- la modellazione per aree che raccoglie prevalentemente le caratteristiche geometrico costruttive delle infrastrutture di trasporto;
- la modellazione della viabilità con grafi di simulazione delle correnti di traffico, più rivolta all'espletamento delle caratteristiche di interesse trasportistico della mobilità.
Si raggruppano perciò in questa sezione della specifica i seguenti contenuti:
- Strade e relativi particolari, comprendendo sia le infrastrutture costituenti la viabilità primaria che quella secondaria, all'interno del tema "strade" sono comprese aree destinate in modo specifico alla circolazione veicolare e/o pedonale e/o a quella dei cicli.
- Infrastrutture di trasporto su ferro e relativi particolari, comprendendo in questa voce sia ferrovie che metropolitane, tranvie, funicolari.
- Impianti e infrastrutture di trasporto di altro genere e relativi particolari, comprendendo in questa voce il trasporto a fune o modalità di connessione trasportistica su acqua.
File unico
- strato01_tot.zip
File partizionato
- strato01_001
- strato01_002
- strato01_003
- strato01_004
- strato01_005
- strato01.zip
- strato01.bat


Strato 02: immobili ed antropizzazioni
In questo strato sono raccolte tutte quelle entità che derivano da una attività antropica nel territorio e che non costituiscono infrastruttura di trasporto (descritte invece nello strato specifico). Vi appartengono:
- edificato (sia di natura abitativa che industriale che attività del terziario);
- manufatti (entità di natura antropica che non hanno carattere di stabilità in termini di abitabilità e localizzazione umana che si trovano variamente dislocate nel territorio);
- opere per il trasporto (opere come i manufatti ma di maggiore complessità);
- forme artificiali del terreno e opere di difesa (distinte in idrografiche e terrestri);
File unico
- strato02_tot.zip
File partizionato
- strato02_001
- strato02_002
- strato02_003
- strato02_004
- strato02_005
- strato02_006
- strato02_007
- strato02.zip
- strato02.bat

Strato 03: indirizzi
Questo strato informativo consente di mettere in relazione lo stradario, con la sua toponomastica, tipicamente associato al grafo stradale, ed i numeri civici, associati invece agli edifici e quindi connessi allo strato informativo degli immobili ed antropizzazioni. Le classi che costituiscono questo strato sono quindi:
- toponimi stradali, la toponomastica vista con lo stralcio di grafo di viabilità che lo rappresenta (fa eccezione l'area indirizzi, dove la toponomastica non segue la logica del percorso stradale ma dell'area come estensione d'attribuzione di un dato toponimo);
- numeri civici, relativi agli edifici (in relazione m-n con gli accessi sul bordo dell'area stradale) e con una proiezione sul grafo stradale che mantiene l'informazione complessiva del toponimo civico ed eventuale interno (ad es. "via Garibaldi 23/b")
File unico
- strato03.zip


Strato 04: idrografia
Lo strato Idrografia raccoglie i temi inerenti la descrizione dei corpi idrici e della costa marina.Rientra in questo strato anche la definizione delle superfici drenate dai corsi d'acqua, cioè i bacini idrografici. Gli edifici funzionalmente adibiti al servizio di attività portuali o relativi a impianti inerenti le acque, nonché le opere di regimazione delle acque, di tutela delle sponde, a servizio del trasporto su acqua rientrano, opportunamente qualificati, rispettivamente negli strati "Immobili e antropizzazioni" e "Manufatti".
File unico
- strato04.zip


Strato 05: orografia
In questo strato sono inclusi sia il tema dell'altimetria con la descrizione di curve di livello e punti quotati, sia il tema delle forme naturali del terreno, cioè di quegli elementi ausiliari di lettura della morfologia del territorio.
File unico
- strato05_tot.zip
File partizionato
- strato05.001.zip
- strato05.002.zip
- strato05.003.zip
- strato05.004.zip
- strato05.005.zip
- strato05.006.zip
- strato05.007.zip
- strato05.008.zip
- strato05.009.zip
- strato05.010.zip
- strato05.011.zip
- strato05.012.zip
- strato05.013.zip
- strato05.014.zip
- strato05.015.zip
- strato05.016.zip
- strato05.zip
- strato05.bat


Strato 06: vegetazione
Lo strato della vegetazione definisce classi di entità di natura vegetale raggruppati secondo la seguente classificazione:
- aree forestali;
- aree agricole;
- formazioni particolari (riparie, rupestri), dovute alla compresenza di forme naturali del terreno o dell'idrografia;
- incolti (pascoli);
- verde urbano ed extraurbano sistemato (viali alberati, alberi monumentali).
I criteri di classificazione adottati dipendono dalla natura topografica del dato e dall'osservabilità dello stesso. Il territorio è individuato in logica di copertura del suolo osservabile prescindendo dai parametri d'uso che dipendono dal grado di intervento antropico sul territorio e che riguardano principalmente le tematizzazioni (uso suolo) del dato geografico.
File unico
- strato06_tot.zip
File partizionato
- strato06_001
- strato06_002
- strato06_003
- strato06_004
- strato06_005
- strato06_006
- strato06_007
- strato06.zip
- strato06.bat


Strato 07: reti tecnologiche
Comprende tutti gli oggetti presenti sul territorio che hanno la loro funzionalità legata all'adduzione dell'acqua negli ambienti di utilizzo, allo smaltimento delle acque, bianche, nere o miste. In questo strato sono inoltre ricompresi i temi relativi alle reti tecnologiche di distribuzione dell'energia elettrica, a tutti gli impianti di distribuzione del gas, tutti gli impianti di distribuzione di liquidi in condotte (eccetto acqua), i tratti di linea di teleriscaldamento e tutti gli impianti di distribuzione di liquidi in condotte (eccetto acqua) e un tema che comprende tutte le restanti reti esistenti nel territorio, sia quelle relative alle telecomunicazioni che quelle più tipicamente industriali o tecnologiche. Il tema "IGIENE URBANA" considera invece tutta quella serie di oggetti e aree esistenti soprattutto negli ambiti urbanizzati che costituiscono per i gestori una vera e propria rete, anche se non sussiste un "collegamento" fisico.
File unico
- strato07.zip


Strato 08: toponomastica
Strato informativo che risulta utile per l'orientamento nel territorio. Contiene geometrie di tipo multipoint che permettono di rappresentare i toponimi distinti per tipologia (località, edifici, idrografia, orografia e viabilità).
File unico
- strato08.zip


Strato 09: ambiti amministrativi
E' lo strato che raccoglie le informazioni riferite agli ambiti territoriali di valenza amministrativa. L'acquisizione delle classi di questo strato deve riferirsi a ambiti con valenza ufficiale basati su confini convalidati. E' lo strato di riferimento per tutti gli altri strati. Per tutto il territorio nazionale occorre fare riferimento ai dati del censimento ISTAT - progetto CENSUS.
File unico
- strato09.zip


Strato 10: aree di pertinenza
Si raggruppano in questo strato le vaste aree all'interno delle quali spesso insistono oggetti di diversa natura e che appartengono a strati differenti e classi differenti. In questo tema sono perciò classificate le aree di perimetrazione di questi oggetti complessi. Comprende le aree scolastiche, ospedaliere, industriali, cimiteriali, ricreative e sportive, etc., inoltre sono incluse in questo strato le classi che individuano le aree a servizio delle infrastrutture di trasporto.
File unico
- strato10.zip


Strato 11: testi
Strato introdotto nel DB10k della RAS per le annotazioni il cui contenuto deriva dalla conversione dei testi presenti nelle CN (Carta Numerica).
File unico
- strato11.zip


Strato 12: geometrie presenti in carta numerica (CN)
Si tratta di uno strato che raggruppa classi di geometrie lineari, puntuali e poligonali che corrispondono agli oggetti non codificati ma presenti nelle CN.
File unico
- strato12_tot.zip
File partizionato
- strato12_001
- strato12_002
- strato12_003
- strato12_004
- strato12_005
- strato12.zip
- strato12.bat


Strato 13: quadri di unione alle diverse scale
Strato che raccoglie le geometrie lineari che corrispondono a tutti gli oggetti poligonali che rappresentano le singole sezioni CTR a varie scale (10K, 5K, 2K, 1K).
File unico
- strato13.zip


Strato 14: punti di interesse
Si tratta dello strato che ricomprende una classe di geometrie puntuali che corrispondono agli oggetti puntuali presenti nella CTR 10k denominati Punti di Interesse (POI) individuati nella fase di ricognizione.
File unico
- strato14.zip